DISCARICHE DI CONFINE, DOTTI:”DA REGIONE LOMBARDIA UN DOPPIO NO”

“Dalle Commissioni congiunte Rapporti con la Confederazione Svizzera e Ambiente di Regione Lombardia è giunto oggi un doppio no fermo alla realizzazione delle discariche di inerti a ridosso del confine (in territorio svizzero), destinate ad avere impatti ambientali negativi nei Comuni di confine di Bizzarone (Como) e Cantello (Varese) e nei territori limitrofi. Di assoluto rilievo anche l’aspetto sanitario, considerato che in base all’Ordinanza Tecnica sui Rifiuti del Consiglio federale svizzero, i rifiuti edili contenenti amianto “fortemente agglomerato” posso essere conferiti in territorio elvetico nelle discariche per materiali inerti. Il voto delle due risoluzioni – approvate all’unanimità – rappresenta un’opposizione ferma a questa doppia iniziativa. Per quanto concerne Bizzarone, le autorità svizzere hanno in essere un progetto per la realizzazione di due discariche per un volume lordo compatto pari a oltre 700mila metri cubi. Per questo, le Commissioni congiunte oggi hanno ribadito di “assumere ogni iniziativa affinché i due siti in territorio ticinese vengano stralciati dagli atti di programmazione cantonale”. Regione Lombardia è entrata a far parte attivamente del Gruppo di Lavoro “Questione Inerti” realizzato nell’ambito della Regio Insubrica. E’ in questa sede che chiediamo alla Giunta regionale di adottare un protocollo operativo per una condivisione delle procedure autorizzative per la realizzazione di impianti rilevanti sotto il profilo ambientale situati nei territori di confine tra Lombardia e Svizzera”.

PDL 91 – DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ARTIGIANATO E COMMERCIO

PDL 91 – MODIFICA AL TITOLO III DELLA LEGGE REGIONALE 27 FEBBRAIO 2012, N. 3 “DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ARTIGIANATO E COMMERCIO E ATTUAZIONI DELLA DIRETTIVA 2006/123/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO DEL 12 DICEMBRE 2006 RELATIVA AI SERVIZI DEL MERCATO INTERNO. MODIFICHE ALLE LEGGI REGIONALI 30 APRILE 2009, N. 8 (DISCIPLINA DELLA VENDITA DA PARTE DELLE IMPRESE ARTIGIANE DI PRODOTTI ALIMENTARI DI PROPRIA PRODUZIONE PER IL CONSUMO IMMEDIATO NEI LOCALI DELL’AZIENDA) E 2 FEBBRAIO 2010, N. 6 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI COMMERCIO E FIERE)”

Primo firmatario: Riccardo De corato

Presentata il 23/09/2013

Clicca qui per leggere la proposta di legge