TURBIGO, DE CORATO AD ACLI: ALTRO CHE ATTO INACCETTABILE, FACCIO APPELLO A TUTTI SINDACI CDX DELLA LOMBARDIA CHE FACCIANO LO STESSO!

2 febbraio 2018Le Acli dicono che è inaccettabile e la proposta del sindaco di Turbigo, Christian Garavaglia, approvata dal Consiglio comunale, che impone l’aumento delle imposte comunali a chi accoglie immigrati? Io rincaro la dose allora: tutti gli altri sindaci di centrodestra seguano l’esempio di Turbigo! E’ il mio appello.

Secondo le Acli, quello del sindaco è un atto grave. E’ un atto giustissimo invece. Grave è che ai nostri comuni sia imposta l’accoglienza e grave è che milioni e milioni di euro vadano agli immigrati prima che ai nostri concittadini. Quella che le Acli definiscono “indignazione” la indirizzino verso tutti i soldi dati a pioggia per gli immigrati, le agevolazioni, gli sconti, le case, le corsie preferenziali, le porte spalancate…

Il “senso di responsabilità civica” noi lo abbiamo per gli italiani e i lombardi, che devono venire sempre prima. E mi auguro veramente che tutti gli altri sindaci di centrodestra seguano l’esempio di Turbigo”

Nessun allegato disponibile in questo articolo