AUTOGUIDOVIE ,DE CORATO: “ REGIONE GARANTISCA SERVIZIO TRASPORTO FERIALE COMUNI DELLA PAULESE! GUERRA TRA CITTA’ METROPOLITANA E GOVERNO SU TAGLI TLP PENALIZZA CITTADINI”

25 luglio 2017  Dal 16 luglio al 31 dicembre  la Domenica i cittadini della cerchia della Paulese dovranno trovare un’alternativa ai mezzi pubblici delle Autoguidovie per spostarsi le linee Z411, Z 412 vengono sospese, inoltre avrà una forte riduzione delle corse la linea z420 .

Gli abitanti dei Comuni di Mediglia, Tribiano, Pantigliate, Paullo, Settala, Vignate, Liscate, Zelo Buon Persico, nei giorni festivi dovranno organizzarsi per poter raggiungere la M3 di San Donato Milanese. Città ad alta densità di popolazione come Peschiera Borromeo e Melzo vedranno ridotti i trasporti pubblici verso il capoluogo e le cittadine dell’asse Paullese. E notevoli disagi subiranno le persone che nei giorni festivi dovranno recarsi in visita ai propri cari presso l’Ospedale di Vizzolo Predabissi, a causa del dimezzamento delle corse. 

Il braccio di ferro e la guerra in corso tra Città Metropolitana e Governo centrale alla fine si riversa sulle spalle dei cittadini , specialmente quelle fasce come anziani e giovani costretti a pagare i continui tagli al Trasporto pubblico locale voluto prima da Renzi oggi da Gentiloni.

La somma ad oggi è di 70 milioni ai quali probabilmente andrà aggiunto un ulteriore taglio del 20%, come avevo più volte denunciato la farsa del taglio delle provincie non era altro che una spending review fatta sulle spalle dei cittadini e il numero delle poltrone tagliate era solo uno specchietto delle allodole .

Ho presentato già un’interrogazione per avere garanzie sul futuro del trasporto pubblico delle zone della Paulese , non può sempre la Regione vedere sulle sue spalle gravare le decisioni del Governo centrale .  

Nessun allegato disponibile in questo articolo