BORSELLINO, DE CORATO: DEDICHIAMO UNA SEDE TERRITORIALE DELLA REGIONE A LUI E FALCONE. LOMBARDIA FACCIA MURO CONTRO LE MAFIE

19 luglio 2017   Gli eroi dell’antimafia Falcone e Borsellino sono nel cuore di tutti cittadini lombardi , il loro impegno profuso con l’estremo sacrificio nella lotta alla malavita ha segnato la storia del nostro Paese .

Per questo Fratelli d’Italia chiederà al Presidente Roberto Maroni di intitolare una delle 12 sedi degli Uffici Territoriali Regionali ai due giudici.

Ieri a farla da padrone era la mafia oggi è la ‘ndrangheta che in Lombardia continua a radicarsi e a curare i propri interessi .

Nel giorno dell’anniversario della morte di Borsellino, dobbiamo tutti interrogarci su come la mafia sia ancora presente nel nostro territorio, attirata dal denaro, dallo spaccio di sostanze stupefacenti e da altre attività illecite .

Dobbiamo creare un muro, una cortina impermeabile che impedisca alle associazioni criminali di radicarsi nei nostri territori , quindi anche semplici gesti di intitolazioni di vie, piazze e palazzi istituzionali sono un segnale culturale importante , perché la mafia si sconfigge anche con a cultura della legalità .

 

Nessun allegato disponibile in questo articolo