ATM, DE CORATO: FOSSE STATA TRENORD A RIDURRE ORARI E TAGLIARE LINEE, ALFIERI E BRAMBILLA SAREBBERO INCATENATI A ROTAIE! INVECE TUTTI MUTI PERCHE’ E’ SALA

13 luglio 2017  “Se fosse stata Trenord a tagliare alcune linee e a ridurre le corse per l’orario estivo già a luglio, Alfieri e Brambilla adesso sarebbero incatenati alle rotaie! Invece tutti muti tra le fila del Pd, perché il sindaco che ha fatto questo torto a Milano è Sala. La gente lavora a luglio, non siamo più in quegli anni in cui le strade si svuotavano appena finite le scuole, forse questo il sindaco non lo sa. E se lo sa è ancora peggio perché vuol dire che ha lasciato colpevolmente in panne tantissimi milanesi che si ritrovano l’orario ridotto dei mezzi pubblici già a inizio luglio (ma ovviamente allo stesso prezzo!). Però il Pd non fa una piega quando si tratta di Atm e Comune di Milano. Lo stesso Pd che in Regione fa fuoco e fiamme per qualsiasi cosa riguardi Trenord adesso accetta che i milanesi debbano sopportare attese infinite al caldo torrido per poter girare la città e andare al lavoro”.

Nessun allegato disponibile in questo articolo